Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Cicerchia Park, l’estinzione è sventata!

La Cicerchia di Serra de’ Conti è stata salvata dall’estinzione!

Andiamo alla scoperta di questa varietà particolare di Cicerchia, quella di Serra’ de Conti. Coltivata dagli amici de La Bona Usanza, è stata a rischio estinzione in Italia.

Qualche consiglio di Chef Davide su come cucinarla.

 

Siamo sempre contenti quando riusciamo a scoprire prodotti che appartengono al patrimonio enogastronomico italiano. E ancora di più quando i piatti che proponiamo con questi prodotti ottengono un grande riscontro tra i nostri clienti.

Conosciamo gli sforzi e la passione che La Bona Usanza impiega per continuare a coltivare la cicerchia di Serra de’ Conti. E’ proprio grazie a La Bona Usanza che questo legume non si è estinto. Grazie anche a un piccolo contadino marchigiano che ha tramandato il seme originale di generazione in generazione. Le colline del Verdicchio sono testimoni di questa opera di passione e protezione del territorio.

Ringraziamo i nostri clienti che capiscono gli sforzi, innanzitutto, di chi coltiva, nonostante tutto, questi prodotti così preziosi. Li ringraziamo anche di capire i nostri sforzi nella ricerca del prodotto e nel pensare a piatti sempre nuovi e sempre cucinati freschi che aiutano a esaltare i prodotti stessi.

Consigliamo sempre di andare alla ricerca di prodotti che arrivano da piccole realtà del territorio italiano. In questo modo siamo sicuri che la Terra, la Natura e la Persona sono tutelati nel presente ma soprattutto nel futuro. Un futuro che abbiamo la possibilità di cambiare. Grazie a tutte le piccole e grandi scelte sostenibili che facciamo oggi.

Grazie per il sostegno e per prendere parte insieme a noi alla grandissima rivoluzione enogastronomica che è in atto.

http://www.labonausanza.it/

“La Cooperativa nel cuore delle colline del Verdicchio. Dal 1996 a Serra de’Conti, un piccolo centro sulle colline marchigiane, opera un gruppo di appassionati desiderosi di salvare dal rischio di estinzione legumi, cereali, dolci, salse che sono stati alla base della storia alimentare di questo territorio. Cibo, salute, biodiversità insieme al piacere della convivialità, alla memoria, alla valorizzazione del nostro patrimonio enogastronomico: sono questi i cardini intorno ai quali si mouove la Cooperativa La Bona Usanza.”

Vi invitiamo a seguire i nostri eventi per scoprire le novità sulle proposte dei nostri prodotti:

http://www.vero.restaurant/category/eventi/

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

WhatsApp chat